CANGRANDE HALFMARATHON 2017 Il Racconto

//CANGRANDE HALFMARATHON 2017 Il Racconto

CANGRANDE HALFMARATHON 2017 Il Racconto

CANGRANDE HALFMARATHON 2017

Domenica 19 novembre la sveglia è suonata molto prima del solito. Colazione veloce, borsone, divisa sociale e via, alle 5.00 tutti già in macchina in direzione Verona per correre la Cangrande Halfmarathon.

Dopo le presentazioni di rito, il viaggio passa velocemente tra battute e racconti di gare. Una breve sosta in autogrill e poi ci dirigiamo verso il Palasport per ritirare pettorali e pacco gara.

Foto : Gruppo

Quando arriviamo è ancora buio e fa molto freddo. Entriamo, facciamo un giro veloce all’Expo Veronamarathon, cerchiamo i nostri nomi sul grande tabellone con tutti gli atleti partecipanti, due foto di rito sul palco e ci cambiamo. Poi via di corsa verso la navetta per arrivare in centro città. Dopo aver consegnato la sacca e fatto un po’ di riscaldamento sul posto, entriamo nelle griglie di partenza che si trovano nella splendida piazza Bra. Alle nostre spalle si staglia nel cielo limpido e blu l’Arena, maestosa e imponente.

Foto : Roberto e Silvia

Salutiamo Giacomo che entra nella griglia più avanti mentre noi quattro ci posizioniamo nella griglia rosa. Il sole rende la temperatura più gradevole, l’adrenalina è a 1000, altre battute, selfie di gruppo e dopo qualche minuto ecco lo sparo! Si parte! Che emozione! Stiamo correndo assieme ai maratoneti! Un serpentone compatto di runners allegri e colorati si snoda tra i monumenti più belli della città. Attraversiamo le porte cittadine con l’orologio di piazza Bra ed ammiriamo Porta Palio.

Foto : Annalisa e Daniele

Vediamo Castelvecchio e percorriamo vari tratti di Lungadige superando qualche ponte. I chilometri passano veloci, scanditi dal suono del GPS e dai passaggi ai ristori. Verso la fine qualche leggerissimo saliscendi si fa sentire ma la gioia di arrivare in piazza Bra è immensa! Ecco il traguardo! Che soddisfazione! Ci ritroviamo dopo il ristoro felici di avere al collo la medaglia da finisher e di aver portato a casa anche il personale.

Foto : Gruppo in griglia

Per Roberto è la prima mezza!

Tempo splendido e cornice paesaggistica incantevole, è stata una bellissima esperienza da rifare sicuramente. Orgogliosi di far parte dello splendido gruppo dei Cavalli Marini, GO CAVALLI GO!

Adesso Pisa ci aspetta!

Silvia, Annalisa, Roberto e Daniele

Scritto da |2017-11-21T23:48:52+00:0021 Novembre 2017|News|0 commenti