Marcia sul Pasubio 2011

//Marcia sul Pasubio 2011

Marcia sul Pasubio 2011

Partenza da Chioggia alle 5.15 con l’amico Maurizio, per disputare questa marcia non competitiva sul monte Pasubio teatro di combattimento della Grande Guerra. Qui arriviamo che erano circa le 7.30  a Giazzera (TN) 1082 m s.l.m frazione del comune di Trambileno (TN) punto di partenza della marcia, ci cambiamo e alle ore 8.30 precise si parte, si comincia subito a salire lungo la strada, per poi addentrarsi lungo un sentiero sterrato, in prossimità del 5 Km mi trovo vicino a  un piccolo cimitero austro-ungarico, mi fermo un attimo e penso a  cosa ci fosse qui durante la 1° guerra mondiale, in queste zone che fu teatro di durissimi combattimenti tra le forze italiane e quelle austro-ungarici. con miglia di caduti, …..giovani caduti che non hanno avuto la possibilità di sentire il profumo completo di una vita vissuta e mandati qui allo sbaraglio da vari ideali.

Si prosegue lungo questa zona denominata Alpe Pozza fino al rifugio Vincenzo Lancia (nome del famoso fondatore della casa automobilistica) a 1825 m s.l.m., qui e posto un ristoro e le segnalazione delle deviazioni dei vari percorsi, decido insieme a Maurizio di proseguire nel percorso dei 25 Km con il picco più alto della marcia di 1900 m s.l.m con intorno alcuni tratti ancora innevati , da questo punto il sentiero comincia a scendere e tra vari sentieri di prati e boschi , attraversando malghe e  pascoli arriviamo al traguardo alle 12.20.

Ci rechiamo al’auto per cambiarci e una volta finito, ritorniamo alla partenza dove vicino e posizionato  uno stand per mangiare e bere.

Alle 14.00 partenza e ritorno a Chioggia alle  16.30 circa

Che dire, una bellissima giornata trascorsa, con il sole e una temperatura ideale, dove sono stato molto suggestionato dall’ambiente,  e che mi ha fatto pensare sul senso della vita.

Daniele Freguja

Scritto da |2011-06-20T13:08:43+00:0020 Giugno 2011|News|3 commenti