Gebrselassie: “Troppo inquinamento, rinuncio a Pechino”

//Gebrselassie: “Troppo inquinamento, rinuncio a Pechino”

Gebrselassie: “Troppo inquinamento, rinuncio a Pechino”

ADDIS ABEBA – La maratona olimpica di Pechino perde il suo grande favorito. L’etiope Haile Gebrselassie, primatista del mondo della maratona con il tempo di 2h04’26” e migliore tempo dell’anno in 2h04’53”, ha annunciato che non prenderà parte alla gara delle Olimpiadi in quanto l’ambiente a Pechino è troppo inquinato.  Gebrselassie, vincitore già di due ori sui 10 mila metri alle olimpiadi del 1996 e del 2000, oltre a quattro ori, due argenti e un bronzi ai mondiali di atletica, soffre di asma e ha detto che l’aria inquinata di Pechino sarebbe troppo pericolosa per la sua salute. Il campione però ha reso noto che parteciperà alla gara dei 10 mila.

Scritto da |2008-03-10T15:13:17+00:0010 Marzo 2008|News|0 commenti