Cavalli romani

//Cavalli romani

Cavalli romani

roma.jpg

Marino, Gianluca e Denis 

Correre a Roma è stata davvero un’esperienza unica. Un po’ perché con 14.500 iscritti ormai è di gran lunga la maratona più partecipata d’Italia, un po’ per il suo percorso unico tra fori imperiali, colosseo, piazza Navona, e gli altri angoli magnifici della capitale, un po’ anche per gli applausi della gente  assiepata lungo il percorso di gara (è la settimana di Pasqua e i turisti erano migliaia) e le tante nazionalità dei corridori, insomma siamo stati contenti di questo week end in terra romana e soprattutto del dopo gara a Trastevere tra bucatini all’amatriciana e abbacchio….

Tornando alla gara il percorso è stato modificato rispetto agli anni precedenti: la parte più dura decisamente gli ultimi 2 chilometri con tre saliscendi e i sampietrini sotto i piedi (non per altro sono il logo della manifestazione) che si sono fatti sentire per gran parte del percorso. Siamo soddisfatti per aver migliorato i nostri tempi: solo Denis Mancarella, purtroppo, ha dato forfait al 30° causa crampi.  In gara anche un triatleta di Chioggia, Michele Tiozzo,  al suo debutto nei 42 km con un ottimo 3.27.52. Questi i risultati:

Gianluca Salvagno 4.03.34

Marino Diomede 4.12.34 

Scritto da |2008-03-18T07:44:22+00:0018 Marzo 2008|News|0 commenti